soradis-motoxracing-pizzoli-sul-terzo-gradino-del-podio-nella-yamaha-r3-blu-cru-european-cup-2022-ad-assen

Soradis Motoxracing – Pizzoli sul terzo gradino del podio nella Yamaha R3 bLU cRU European Cup 2022 ad Assen

Si è concluso oggi al TT Assen Circuit in Olanda il secondo round della Yamaha R3 bLU cRU European Cup 2022 nella quale il team Soradis Motoxracing schiera i due giovani piloti Andrea Pizzoli e Devis Bergamini.


Nel primo round Bergamini aveva ottenuto il terzo posto sul podio in gara1, mentre in gara2 ha tagliato per primo la linea del traguardo, conquistando una meritatissima vittoria. Sfortunato Pizzoli, che aveva chiuso al sesto posto nella prima gara, mentre nella seconda aveva conquistato la terza posizione, ma era poi stato penalizzato per aver superato i limiti della pista e retrocesso in ottava posizione.
I due piloti Motoxracing nella giornata di ieri hanno svolto un turno di prove libere, preparatorio alla successiva Superpole, nella quale Pizzoli (1’53”940) ha concluso al terzo posto e Bergamini (1’54”442) al sesto. In base a questi risultati i due sono partiti rispettivamente dalla prima e dalla seconda fila, nelle due gare che si sono disputate oggi sulla distanza di 10 giri ciascuna.
La prima ha preso il via in tarda mattinata. Dopo una gara molto combattuta, e restando stabilmente nel gruppo di testa, Bergamini ha tagliato il traguardo in seconda posizione, ed avrebbe conquistato il terzo podio consecutivo se non fosse stato penalizzato dalla Direzione gara e retrocesso al sesto posto. Sfortunato Pizzoli, che dopo aver lottato nel gruppo dei primi ha perso terreno solo nelle fasi finali, terminando all’undicesimo posto.
La seconda ed ultima gara si è disputata nel pomeriggio. E’ stata come sempre molto combattuta ed è stato bravo Pizzoli a conquistare il terzo gradino del podio, mentre Bergamini è stato purtroppo penalizzato e retrocesso in decima posizione finale.
Il prossimo appuntamento con la Yamaha R3 bLU cRU European Cup è fissato per il 10 e 11 giugno al Misano World Circuit in Italia.

 

Sandro Carusi – Team Principal: “Sono soddisfatto delle prestazioni di oggi. Peccato per le penalizzazioni che ci hanno giustamente retrocesso, ma i nostri piloti stanno dimostrando di essere competitivi gara dopo gara".

 

Andrea Pizzoli: “Anche se non conoscevo la pista mi sono trovato subito a mio agio con la mia moto su questo tracciato. Le gare sono state difficili, con molti piloti nel gruppo di testa. Inizialmente ho fatto fatica a trovare il mio passo gara, ma mano a mano che i giri passavano ho iniziato ad incrementare il mio ritmo e sono riuscito a conquistare un podio che mi rende molto felice. Voglio ringraziare la mia squadra che mi ha messo a disposizione una moto molto competitiva”.

 

Devis Bergamini: “Questo di Assen non stato certo un buon weekend per me. Sono stato penalizzato in entrambe le gare e questo mi ha fatto perdere la leadership della classifica. Abbiamo comunque ancora una volta dimostrato tutta la nostra competitività e quindi sono fiducioso per il futuro, e sono certo che ci potremo rifare già nelle prossime gare di Misano. Un grande grazie alla mia squadra”.

 

TT Assen Circuit - Olanda
Yamaha R3 bLU cRU European Cup 2022

Superpole – 1) Valentim – 2) Manso – 3) Pizzoli) – 4) Keankum – 5) Rouge - 6) Bergamini

Gara1 - 1) Valentim - 2) Carbonnel – 3) Fontainha ......... 6) Bergamini …….11) Pizzoli

Gara2 - 1) Valentim – 2) Fontainha – 3) Pizzoli ……. 10) Bergamini

 Press Relase

The second round of the 2022 Yamaha R3 bLU cRU European Cup has concluded today at the TT Assen Circuit in The Netherlands, races in which team Soradis Motoxracing fielded young riders Andrea Pizzoli and Devis Bergamini.
During round one, Bergamini reached the third step of the rostrum in race 1, before scoring a very well-deserved win in race 2. Pizzoli was unlucky, closing race one in sixth place and then finishing third in race 2, only to be penalised for having exceeded track limits and demoted to eighth place.
Yesterday saw the two Motoxracing riders complete a free practice session in preparation for the subsequent Superpole, in which Pizzoli (1’53”940) finished third and Bergamini (1’54”442) sixth. Based on those results, the pair started the day’s 10-lap races from the first and second row of the grid respectively.
The first got underway in the late morning. After what was a hard-fought race, in which he battled as part of the leading group, Bergamini crossed the line second and would have scored his third consecutive podium if he had not been penalised by Race Direction and remoted to sixth place. An unlucky Pizzoli fought at the front for a while before losing ground on the final stages to finish eleventh.
The second and final race ran in the afternoon. A close battle as always, Pizzoli scored a podium finish, crossing the line third, while Bergamini was unfortunately penalised and moved back to final tenth place.
The next round of the Yamaha R3 bLU cRU European Cup is scheduled for 10-11 June at the Misano World Circuit in Italy.

 

Sandro Carusi – Team Principal: “I’m pleased with today’s performance. A pity about the penalties that moved us backwards, but our riders are proving to be competitive race after race.”

 

Andrea Pizzoli: “Although I didn’t know the track, I immediately felt comfortable with my bike here. The races were difficult, with many riders in the leading group. At first, I struggled to find the right pace, but as the laps went on, I started to up my rhythm and was able to score a podium, which I’m very happy with. I want to thank my team for providing me with a very competitive bike.”

 

Devis Bergamini: “This Assen weekend isn’t going well for me. I was penalised in both of today’s races and have lost the championship lead as a result. We’ve once again shown to be competitive though and so I’m confident as we look ahead. I’m sure we can make up for our results here already at Misano. A big thanks to my team”.

 

TT Assen Circuit – The Netherlands
2022 Yamaha R3 bLU cRU European Cup

Superpole – 1) Valentim – 2) Manso – 3) Pizzoli) – 4) Keankum – 5) Rouge - 6) Bergamini

Race 1 - 1) Valentim - 2) Carbonnel – 3) Fontainha ......... 6) Bergamini …….11) Pizzoli

Race 2 - 1) Valentim – 2) Fontainha – 3) Pizzoli ……. 10) Bergamini

Iscrizione Newsletter

Ricevi notizie del mondo Motoxracing

Instagram feed

Contattaci

Indirizzo:
Sandro Carusi
Team Manager - +39 328.3311312
Email: info@motoxracing.net

Seguici nei Social