Agostino Santoro è il Campione 2018 del Trofeo Yamaha R1 Cup

Agostino Santoro è il Campione 2018 del Trofeo Yamaha R1 Cup

Grazie ad una strepitosa vittoria al Mugello Circuit, sede del sesto round stagionale del monomarca della Casa di Iwata, Agostino Santoro si è aggiudicato matematicamente e con una gara di anticipo sul termine della stagione il titolo assoluto del Trofeo Yamaha R1 Cup.

Cinque vittorie, tre pole position e quattro giri più veloci in gara sono il ruolino di marcia del pilota del Biblion Motoxracing Trophy Team in una stagione davvero trionfale, resa ancora più preziosa dalla partecipazione come wild card al round di Misano della Superstock 1000 European Championship.

Al Mugello ottimi riscontri sono venuti anche dalla wild card Anthony Groppi, alla sua prima apparizione nell'impegnativo monomarca della Casa dei Tre Diapason. Scattato dalla prima fila il giovane veneto ha conquistato un eccellente terzo posto ad appena due millesimi dalla seconda piazza, mostrando tutto il suo talento nonostante una partenza difficoltosa.

Vittoria nella sottoclassifica "Time 103%" per la lady Letizia Marchetti, nona assoluta, che ha preceduto Simone Lotito, protagonista di un eccellente start ma autore sfortunato di un paio di uscite di pista. Dodicesima posizione assoluta e terza nella "Time 103%" per Giorgio Durante, all'esordio nel Trofeo Yamaha R1 Cup nelle vesti di wild card.

Agostino Santoro - 1° classificato

"Ringrazio il Team e la mia famiglia per il sostegno ricevuto nel corso della stagione. Desideravo raggiungere il titolo e l'ho ottenuto al mio secondo anno nel Trofeo. Dal primo round di Misano con la squadra abbiamo fatto grandi passi avanti, e per questo sono molto soddisfatto. Oggi sono partito con l'intento di imporre il mio ritmo nei primi giri per poi gestire il vantaggio sugli avversari nel finale. E' stata una gara perfetta".

Anthony Groppi - 3° classificato 
"Ho trovato subito un buon feeling con la moto. Purtroppo mi è mancata un pò di esperienza: sono partito male ed ho dovuto forzare molto per recuperare il terreno perduto. Il livello del Trofeo è alto, ci sono piloti con esperienza e altri più giovani molto competitivi, se perdi posizioni poi non è facile risalire la classifica".

Iscrizione Newsletter

Ricevi notizie del mondo Motoxracing

Instagram feed

Contattaci

Indirizzo:
Sandro Carusi
Team Manager - +39 328.3311312
Email: info@motoxracing.net

Seguici nei Social