Agostino Santoro ed il Biblion Motoxracing Trophy Team calano il poker

Agostino Santoro ed il Biblion Motoxracing Trophy Team calano il poker

Agostino Santoro ha portato per la quarta volta consecutiva sul gradino più alto del podio i colori del Biblion Motoxracing Trophy Team.

Sul Misano World Circuit, teatro del quinto round del Trofeo Yamaha R1 Cup 2018, il pilota campano ha dominato la gara romagnola sin dai primi metri, imprimendo un ritmo insostenibile per tutti gli avversari e tagliando il traguardo con quasi 10 secondi di vantaggio sul secondo classificato. Splendido protagonista come wild card nella tappa di Misano dell'Europeo Superstock 1000, Santoro ha aumentato così anche il proprio vantaggio nella classifica generale, portandosi a 145 punti, ben 46 lunghezze in più sul primo degli inseguitori con appena due round da disputare.

Alle spalle del pilota di Piedimonte Matese è salito sul terzo gradino del podio la wild card Michael White. Alla prima esperienza con il Trofeo monomarca della Casa giapponese, il sudafricano ha lottato fin sotto la bandiera a scacchi per un posto nella top3, mettendo in mostra grinta e talento pur non avendo mai corso sul tracciato romagnolo.

Obbiettivo top5 raggiunto per Roberto Farinelli, mentre il romano Simone Lotito ha concluso la sua prova in settima piazza. Podio anche per Letizia Marchetti, giunta seconda nella volata finale della sottoclassifica "Time 103%", con Daniele Schirone quarto di classe.

Sfortunata la gara di Rudy Oliva, protagonista di una sfortunata scivolata al primo giro che gli ha impedito di andare oltre la tredicesima piazza. 

Agostino Santoro - 1° classificato

"Ringrazio il Team che mi ha messo a disposizione una moto perfetta. Ieri abbiamo avuto un problema tecnico ma la mia squadra ha svolto un lavoro enorme per rimettermi in pista. Credo che sia una delle migliori gare che io abbia mai disputato nel Trofeo Yamaha R1 Cup. Sono riuscito a mantenere un ritmo incredibile e questo è motivo di grande soddisfazione".

Michael White - 3° classificato

"Non mi aspettavo di ottenere un podio alla mia prima apparizione in un campionato di così alto livello. Sono contento di aver migliorato sessione dopo sessione, mi reputo molto soddisfatto. Faccio i complimenti ai miei avversari perchè sono stati veloci e competitivi in tutto il weekend".

Iscrizione Newsletter

Ricevi notizie del mondo Motoxracing

Instagram feed

Contattaci

Indirizzo:
Sandro Carusi
Team Manager - +39 328.3311312
Email: info@motoxracing.net

Seguici nei Social